1992-93 - Serie B PDF Stampa E-mail

Una gran partenza che scoppia subito come una bolla di sapone, lasciando davanti a se una stagione nè carne nè pesce, caratterizzata dai primi segnali di disamore del pubblico pisano, abituato a vivere annate di passione, vincenti in B o sofferte in A poco cambia. Sulla panchina c'e un allenatore nuovo, Vincenzo Montefusco, che con l'aiuto di un'autorete e di due puntuali inserimenti difensivi dello stopper Taccola, scatta in avanti con tre vittorie nelle prime quattro giornate. Performance che varranno al difensore un clamoroso trasferimento lampo all'Inter nel mercato di autunno. Montefusco ha comunque a disposizione i vari Berti dal Genoa in porta, Susic dall'Udi-nese in difesa, Rocco a centrocampo dall'Inter via Venezia, e Mannari in avanti, famoso per essersi esaltato nel Milan di Sacchi con un gran goal al Real Madrid in amichevole. Ma la vittoria dopo anni nel derby con la Lucchese, grazie a un diagonale dalla lunga distanza dell'ex-empolese Fasce nel finale, e I'unico successo nei successivi due mesi, che allontanano il Pisa dalla zonapromozione. A niente serve l'arrivo dal Torino del bomber dell'Italia Under 21 Vieri, che, anche perche frena-to da guai fisici, segnerà soltanto due reti, una all'andata e una al ritorno, sempre contro il Verona, A tagliare le gambe ai nerazzurri, la sfortunata sconfitta casalinga contro la dominatrice Reggiana il 10 gennaio. Traversa clamorosa di Cristallini, grandi parate di Bucchi e l'evitabile rete di Sacchetti appena dopo l'intervallo mortificano squadra e tifosi. E alla ventiduesima giornata lo scialbo pareggio senza reti all'Arena contro la Fidelis Andria fa saltare Montefusco. Al suo posto viene promosso I'allenatore in seconda Mauro Viviani, che rende più quadrata la squadra senza però a riuscirle a conferire sicurezza nella manovra, il Pisa diventa tanto corsaro (tre vittorie esterne) quanto molle in casa, dove fa una fatica del diavolo a vincere, concludendo con un anonimo ottavo posto finale.

SERIE B 1992/93

1 Reggiana 53
2 Cremonese 51
3. Piacenza 48
3. Lecce 48
5. Padova 47
6. Ascoli 46
7. Cosenza 43
8. Pisa 40
9. Cesena 38
9. Bari 38
11. Venezia 36
12. Verona 35
13. Lucchese 33
13. Monza 33
13. Modena 33
16. Fidelis Andria 32
17. SPAL 31
18. Bologna 30
19. Taranto 27
20. Ternana 18

 


Pisa 1992-93

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Agosto 2009 23:43
 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!